Punto di incontro dell'Associazione FJR1300 Club Italia
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
 


Autore Topic: MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS  (Letto 5815 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline LazyBear

  • Associato
  • *
  • Post: 6.317
  • Age: 60
  • Località: Bologna
  • Sesso: Maschio
  • ... ma vide nu poco che s'adda fa' pe' campa'...
MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« il: 14/07/2014, 23:41:18 »
Bene, e' giunto il momento per me di raccogliere un po' di impressioni, sensazioni e, perche' no, emozioni dopo quasi 15k km alla guida della mia MY13 AS... Non so se altri in Italia sono passati dalla AS prima serie a quest'ultima, pero' credo proprio di essere l'unico nel Club e quindi ho il dovere morale di condividere il vissuto di questi pochi ma intensi mesi con la nuova splendida bestia.

Premessa numero 1: al di la' del mio sforzo di essere oggettivo ed imparziale, si tratta di considerazioni personali e quindi per definizione del tutto opinabili.

Premessa numero 2: la mia precedente AS era un MY07, ed il confronto non tiene conto di eventuali miglioramenti introdotti dal 2008 al 2012 (in particolare per quanto riguarda la qualita' dell'erogazione).

Ho comunque dovuto attendere di finire le gomme di primo equipaggiamento (Bridgestone BT023, bleah) e montare le mie amate Dunlop Roadsmart 1, per avere un riferimento conosciuto.
Ma veniamo a noi.

La considerazione di fondo e': si tratta della stessa moto, ma i miglioramenti e gli sviluppi apportati non sono operazione di facciata, bensi' buona (anzi ottima) sostanza.

Estetica - ovviamente soggettiva, ma a me piace molto di piu', soprattutto nella vista laterale.
Guida - sara' la modifica allo sterzo citata da Ricky, saranno gli steli rovesciati, sta di fatto che non ti aspetteresti una tale differenza da un telaio che e' rimasto sostanzialmente invariato: la MY07 andava portata con decisione, in ingresso di curva necessitava di una impostazione abbastanza energica ma poi completava la traiettoria quasi da sola, salvo pero' mostrarsi restìa ad accettare correzioni estemporanee; la MY13 invece obbedisce immediatamente ma va guidata dall'inizio alla fine della curva. E' quindi nettamente piu' agile, molto piu' pronta ad accettare correzioni ma va guidata continuamente benche' con mano leggera; la sensazione che si coglie e' come di baricentro piu' arretrato.
Motore - e' sempre lui, ma con ancora maggior vigore e pastosita' nella parte bassa del contagiri; si riprende senza problemi anche da regimi vicini al minimo.
Cambio - questa AS sale e scende di marcia in modo fulmineo in tutte le condizioni; in scalata non ci sono piu' esitazioni o ritardi anche scendendo di piu' marce in rapida sequenza; l'elettronica adatta rapidamente i giri per evitare strappi in decelerazione; comoda nella guida in citta' l'opzione di scalata automatica ad ogni stop.
Consumi - la vera grande sorpresa: in tutte le condizioni, la percorrenza e' migliorata di oltre il 10%, ottima cosa oltre che per il portafoglio anche per l'autonomia: i 450 km con un pieno sono tranquillamente a portata di mano.
Erogazione - chi, come me, ha realizzato modifiche e aggiunte (Power Commander, ON-OFF Terminator, modifca della manopola del gas, scarico della molla di ritorno dell'acceleratore...) per spianare le ruvidezze del MY07, godra' come un cinghiale nel passare alla nuova AS. L'attacco e' sempre impeccabile, da fermo o riaprendo in curva non ci sono piu' ne' esitazioni di risposta del comando, ne' ritardi, ne' strappi di alcun genere: a me viene voglia ora di cercare quelle situazioni che in precedenza mi creavano qualche imbarazzo... inversioni a U, partenze in curva non sono piu' un pensiero, si fanno ora con la massima naturalezza.
Freni- come prima; la frenata, pur se non strapotente, e' sincera e affidabile: non sono mai riuscito a mettere in difficolta' l'impianto.
Sospensioni - Non sono propriamente elettroniche come dichiarato (nel senso che non c'e' nessun automatismo adattativo), ma elettroattuate, cioe' non occorre piu' armarsi di attrezzi per regolare precarico e smorzamenti... si fa tutto dall'interfaccia utente, che tutto sommato e' abbastanza immediata, e torna molto comoda ad esempio per cambiare al volo le regolazioni a seconda della presenza o meno del passeggero. Ho avuto il mio da fare per trovare la regolazione adatta fra le quattro possibili per il precarico e le 21 dello smorzamento, ma ora la tenuta di strada e' praticamente sovrapponibile a quella della mia MY07 con mono Wilbers e molle Ohlins; questo mono e' anni luce meglio del precedente.
Comfort - la seduta e' identica; il comando del gas e' finalmente morbido e non piu' stancante (il cruise control poi e' un vero toccasana), ma nei lunghi spostamenti sono soprattutto le superiori qualita' del motore a ridurre nettamente la stanchezza di guida. Il parabrezza e' di dimensioni analoghe al precedente e qualcuno potrebbe desiderare di sostituirlo (Givi, V-Stream ecc...), per le mie necessita' va bene cosi'. Gli scarichi sembrano gli stessi ma la sonorita' e' piu' cupa, per descriverla direi che ora la voce si e' fatta un po' piu' 'adulta'. Lo schiocco dell'innesto marce e l'attacco del cardano sono sempre ben udibili... anche se si tratta di particolari sonori forse qualcosa si poteva migliorare. Un particolare che molti apprezzeranno sicuramente: e' stata modificata la geometria del cavalletto centrale, e lo sforzo necessario per issarci sopra la moto e' nettamente inferiore.

Cosa non mi piace
  • L'avvisatore acustico: gia' prima quelle due membranine si udivano il giusto, adesso per ragioni incomprensibili ne e' rimasta una sola, che ho prontamente sostituito con un paio di trombe elettromagnetiche + rele'.
  • L'ingaggio del cardano: d'accordo e' solo un rumore ma a me proprio non piace, in riapertura si sente un po' troppo spesso.
  • Il tachimetro... ok a me gli strumenti digitali non sono mai piaciuti, continuo a trovare molto piu' elegante e rapidamente leggibile un bello strumento analogico a lancetta.

Nel limbo lascio la modalita' Turistica (meglio sarebbe definirla Narcotica), comoda solo in un'autostrada deserta o nel traffico cittadino, o talvolta in condizioni critiche di fondo stradale; la modalita' Sport e' per me l'unica da tenere in considerazione, ed e' quella corrispondente all'unica mappatura del MY07.

Sesta marcia: certo, se ci fosse non la rimanderei indietro, ma anch'io continuo a non sentirne la mancanza. Yamaha non aveva certamente intenzione di fare una modifica cosi' importante (e costosa) su questa moto.

In conclusione: ne vale la pena? Nel mio caso, si', si' e si'.

Certo il prezzo e' una bella legnata, ma mi permetto di dare un consiglio: se pensate che sia un investimento troppo oneroso, NON provatela, perche' correte il rischio di cambiare idea... O0
 
« Ultima modifica: 12/12/2015, 12:07:03 da LazyBear »
Michele

AS 07 Red Sky
AS 14 Magnetic Bronze
AS 17 Tech Graphite

Offline Templar

  • Associato
  • *
  • Post: 6.031
  • Age: 56
  • Località: Trani
  • Sesso: Maschio
  • Audaces fortuna iuvat
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #1 il: 15/07/2014, 17:04:30 »
Ottima recensione, complimenti.  :)
Alessandro e Rosanna ex FJR1300A 2001 e FJR1300AS 2007, ora su HONDA GOLDWING 1800 MY05 + BMW K1600GT MY12 + HONDA CRF1000L AFRICA TWIN ADVENTURE MY19 
NON SCELSI DI NASCERE IN PUGLIA. SEMPLICEMENTE EBBI TANTA FORTUNA.

Offline danielbi

  • Associato
  • *
  • Post: 378
  • Age: 51
  • Località: Frosinone
  • Sesso: Maschio
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #2 il: 15/07/2014, 18:24:04 »
Dopo queste sentenze, spero che i cari amici che sono stati sedotti dalla RT (brrr, mi vengono i brividi solo a scrivere la sigla) ci ripensino... :D
Lessi che fumare è nocivo e smisi di fumare; lessi che bere è nocivo e smisi di bere; lessi che far l'amore è nocivo... e smisi di leggere
Dany.

Offline AL58

  • Non associato
  • *
  • Post: 4.966
  • Age: 61
  • Località: san donato milanese
  • Sesso: Maschio
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #3 il: 15/07/2014, 18:35:37 »
Dopo queste sentenze, spero che i cari amici che sono stati sedotti dalla RT (brrr, mi vengono i brividi solo a scrivere la sigla) ci ripensino... :D


Non credo proprio  caro Daniel ;D
Bravo Michele ottima recensione
Alberto & Raffaella

Quando capisci il viaggio, diventa' liberta'

Offline comelca

  • Associato
  • *
  • Post: 2.712
  • Age: 63
  • Località: Versilia-Lucca-Toscana-Italia
  • Sesso: Maschio
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #4 il: 15/07/2014, 20:20:26 »
............ NON provatela, perche' correte il rischio di cambiare idea... O0
Con questa recensione così accurata non sarebbe necessario, mi avresti già convinto :D  :D  :D
Elio
Yamaha FJR 1300 AS MY08 Graphite
Yamaha FJR 1300 AS MY17 Tech Graphite

Danilo Lucci

  • Visitatore
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #5 il: 16/07/2014, 00:28:47 »
Sei stato molto meticoloso, e mi sembra anche molto onesto nelle valutazioni.

Certamente i miglioramenti apportati sono importanti , avevo tanto sperato di poterne provare una, ma a Milano nessun concessionario ne disponeva per un test, prima di fare il mio acquisto.

eh adesso è un po' come averla provata :D

Grazie

Offline Matty

  • Associato
  • *
  • Post: 639
  • Age: 59
  • Località: Parma
  • Sesso: Maschio
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #6 il: 16/07/2014, 08:01:31 »
Bravo Lazybear leggendo i particolari, mi hai fatto  provare le stesse senzazioni accordanti  con la MY 2013 A a differenza della precedente MY 2003 A
Meglio perdere un minuto nella vita , che perdere la vita in un minuto...
My fjr 1300 A 03 Green
My fjr 1300 A 13 Magnetic Bronze

Offline jivaros

  • Associato
  • *
  • Post: 3.792
  • Age: 52
  • Località: Molfetta
  • Sesso: Maschio
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #7 il: 16/07/2014, 21:16:25 »
 :D Bravissimo Michele  il tuo post è degno del nostro mitico segretario  :D

Offline sergio72

  • Non associato
  • *
  • Post: 50
  • Age: 47
  • Località: Milano
  • Sesso: Maschio
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #8 il: 16/07/2014, 23:13:33 »
Complimenti, degno del miglior report del miglior tester della migliore rivista motociclistica. Io ho una MY 2013 A con la quale mi trovo benissimo, gran moto davvero. Non posso fare paragoni con altre fjr perché arrivo da una bmw del 1999.

Offline gianter

  • Non associato
  • *
  • Post: 82
  • Age: 57
  • Località: Messina/Siracusa
  • Sesso: Maschio
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #9 il: 26/12/2015, 18:47:17 »
Grazie per le innumerevoli informazioni !!
Gianluca
FJR A 2016 Tech graphite
The quieter you become, the more you can hear

Offline Giuliano53

  • Associato
  • *
  • Post: 1.749
  • Age: 66
  • Località: Cernusco sul Naviglio - MI
  • Sesso: Maschio
  • Giuliano (ex gi1211) ex FJR1300A 2004 Galaxy Blue
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #10 il: 26/12/2015, 23:28:07 »
Se solo avessi 10 anni in meno ..........................
Giuliano

Offline massimino

  • Associato
  • *
  • Post: 961
  • Age: 56
  • Località: Bologna
  • Sesso: Maschio
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #11 il: 27/12/2015, 14:08:12 »
Gran bella recensione Michele, mi viene voglia di cambiare modello :-)
Massimino---FJR Midnight Black----Bologna

Offline bassini

  • Associato
  • *
  • Post: 1.383
  • Age: 56
  • Località: BRESCIA
  • Sesso: Maschio
Re:MY 2013 AS: confronto con MY 2007 AS
« Risposta #12 il: 29/12/2015, 08:20:06 »
Si, se potessi farlo ci penserei a cambiare moto Logicamente sempre FJR
Giorgio