Punto di incontro dell'Associazione FJR1300 Club Italia
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
 


Autore Topic: Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS  (Letto 599 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Franco

  • Associato
  • *
  • Post: 1.676
  • Sesso: Maschio
Posto queste righe per avere vostri commenti e chiacchierare un po' sul tema dopo aver letto qualche vostra considerazione precedente.
Innanzitutto i miei strumenti di hardware e software sono a) GARMIN XT e b) MAPPITE
a) GARMIN XT: ce l'ho da quasi 2 anni ed è veloce, luminoso e ben visibile anche di giorno e con una grafica evidente esaltata dal suo schermo da 7". Mi piace tanto da non  sembrare neppure un GARMIN ed interagisce benissimo con MAPPITE via Bluetooth. L'unica cosa è assicurarsi che le scelte di strada di MAPPITE e quelle del navigatore siano le stesse (ad esempio che entrambi siano settati sul "percorso veloce") altrimenti il settaggio del navigatore, come si sa, prevale su quello del percorso. E' possibile bloccare i percorsi affinchè non vi siano aggiustamenti automatici. Ottima l'impermeabilità di questo navigatore e le informazioni di "contorno" che può dare.
b) MAPPITE: io avevo sempre utilizzato principalmente TYRE, ma trovo MAPPITE facilissimo ed intuitivo anche se talvolta qualche nome di paesino non si trova, ma sono eccezioni. MAPPITE mi costa meno di 10 € l'anno e dialoga benissimo col navigatore inviando in modo wireless le mappe in GPX, ma ha anche altre opzioni. Basta poco per impararlo ed io mi trovo molto bene, avendo rodato le mappe sia italiane che europee senza problemi anche sul BMW Navigator 5 della mia precedente BMW k 1600 GT.
Qualcuno di voi ha esperienze simili? cosa ne pensate?
Attendo con grande curiosità le vostre risposte
« Ultima modifica: 17/11/2021, 19:44:19 da Franco »
Errare Humanum Ovest

Offline LazyBear

  • Presidente
  • *
  • Post: 7.114
  • Age: 63
  • Località: Bologna
  • Sesso: Maschio
  • ... ma vide nu poco che s'adda fa' pe' campa'...
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #1 il: 17/11/2021, 20:05:55 »
Caro Franco purtroppo sono un No Nav da sempre... ma l'argomento è sicuramente stuzzicante.
Michele

AS 07 Red Sky
AS 14 Magnetic Bronze
AS 17 Tech Graphite

Offline bassini

  • Associato
  • *
  • Post: 2.153
  • Age: 58
  • Località: BRESCIA
  • Sesso: Maschio
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #2 il: 18/11/2021, 07:18:20 »
Diciamo che quando ne ho bisogno, uso il mio cellulare versione navigatore
Giorgio

Offline DISOSSATO

  • Segretario
  • *
  • Post: 4.101
  • Age: 54
  • Località: RIETI
  • Sesso: Maschio
    • http://www.disossato.it
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #3 il: 18/11/2021, 08:02:59 »
A differenza di molti anche a me piace la tecnologia. Ormai da decenni sempre avuto Tom Tom rider fino al mio ultimo modello il 550 con il quale mi trovo assai bene.Per fare un'itinerario uso l'ormai collaudato "Route Planner" che trovo semplice e ben fatto e mi permette con un click di trasferire i percorsi scelti al mio nav, essendo sincronizzato.
Spesso affianco un vecchio smartphone al nav dove ho installato Osmand+ un'app disponibile sia per android che per ios che mi permette di avere tutte le informazioni che desidero.
Bisogna perderci un pò di tempo appena la si installa per poterla programmare in base ai nostri interessi e al nostro stile di viaggio. Cosa interessante di quest'ultima, poterla utilizzare off line anche nei luoghi più sperduti.
BARCOLLO MA NON MOLLO !
Le mie Betty -2002 - 2004 - 2015
http://www.disossato.it

Offline Franco

  • Associato
  • *
  • Post: 1.676
  • Sesso: Maschio
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #4 il: 18/11/2021, 08:20:23 »
Infatti il bello è che, se per esempio vai in CH dove ancora si paga il roaming, l'uso off line del navigatore è importante, ma sprattutto ti puoi pianificare i percorsi come credi a casa o in albergo in pochissimo tempo e poi decidere se lo vuoi seguire alla lettera o permettere al navigatore i suoi calcoli fra due punti selezionati. Il bello è, ripeto, poter creare velocemente e correggere velocemente i percorsi "sparandoli" poi sul navigatore senza ricorrere a connessioni via cavo. Per il resto, ormai di programmi ve ne sono moltissimi e per la maggior parte sono validi e anche col telefono, se il tuo contratto è un flat con sufficienti giga a disposizione, tutto è compreso nell'abbonamento.
Ne approfitto, se interessasse, un veloce tutorial di MAPPITE e del suo uso sul telefono e sui navigatori di vario tipo. Preciso che io sono un fruitore e basta e con MAPPITE non ho nulla a che vedere: è solo il sistema che sinora ho trovato più intuitivo ed efficiente.
https://www.youtube.com/watch?v=0yhLYKGG0zI
« Ultima modifica: 18/11/2021, 08:27:36 da Franco »
Errare Humanum Ovest

Offline DISOSSATO

  • Segretario
  • *
  • Post: 4.101
  • Age: 54
  • Località: RIETI
  • Sesso: Maschio
    • http://www.disossato.it
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #5 il: 18/11/2021, 09:37:47 »
Infatti il bello è che, se per esempio vai in CH dove ancora si paga il roaming, l'uso off line del navigatore è importante, ma sprattutto ti puoi pianificare i percorsi come credi a casa o in albergo in pochissimo tempo e poi decidere se lo vuoi seguire alla lettera o permettere al navigatore i suoi calcoli fra due punti selezionati. Il bello è, ripeto, poter creare velocemente e correggere velocemente i percorsi "sparandoli" poi sul navigatore senza ricorrere a connessioni via cavo. Per il resto, ormai di programmi ve ne sono moltissimi e per la maggior parte sono validi e anche col telefono, se il tuo contratto è un flat con sufficienti giga a disposizione, tutto è compreso nell'abbonamento.
Ne approfitto, se interessasse, un veloce tutorial di MAPPITE e del suo uso sul telefono e sui navigatori di vario tipo. Preciso che io sono un fruitore e basta e con MAPPITE non ho nulla a che vedere: è solo il sistema che sinora ho trovato più intuitivo ed efficiente.
https://www.youtube.com/watch?v=0yhLYKGG0zI


Grazie della segnalazione non lo conoscevo ed ora approfondisco un pò.
BARCOLLO MA NON MOLLO !
Le mie Betty -2002 - 2004 - 2015
http://www.disossato.it

Offline obiwan

  • Associato
  • *
  • Post: 1.737
  • Age: 55
  • Località: Vicenza
  • Sesso: Maschio
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #6 il: 18/11/2021, 16:30:10 »
Personalmente uso l'abbinata TomTom Tyre. Dato che non mi fido molto dei percorsi decisi da TomTom (strade assurde piuttosto che sterrate), soprattutto se gli si da Carta bianca..
.. preferisco lavorarli con Tyre

Offline Franco

  • Associato
  • *
  • Post: 1.676
  • Sesso: Maschio
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #7 il: 19/11/2021, 07:48:39 »
Come detto, di modi e sistemi ve ne sono tanti; io ho lasciato Tyre perchè mi trovo meglio con MAPPITE e perchè la trasmissione sul navigatore dei percorsi è più immediata, ma le vie del navigatore, anche se non infinite, sono davvero tante.
Errare Humanum Ovest

Offline Fabio Ferrara

  • Non associato
  • *
  • Post: 377
  • Age: 47
  • Località: Reggio Calabria
  • Sesso: Maschio
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #8 il: 19/11/2021, 09:50:23 »
Sono un fan Tomtom ed ho l'ultimo 550 Rider. In genere quando decido di fare un viaggio più o meno impegnativo , già prima di partire mi controllo tutte le strade che mi interessano con lo Street View al pc che è più veloce e mi permette di scartare a priori le strade che non mi garbano. Personalmente non ho mai usato i percorsi "emozionanti" che suggerisce il TomTom, preferisco gestire il mio viaggio con la strada che decido io e ad essere sincero fino ad ora sono stato sempre soddisfatto del lavoro pre-partenza.
Una volta viste le strade con lo Street View di google, utilizzo un programma molto leggero e semplice, si chiama ITN converter. Mi segno i punti su questo programma che ti da anche il totale dei km che percorrerai, il parziale da punto a punto e si può sceglere anche il tipo di visualizzazione della mappa, con gli ultimi aggiornamenti però è scomparsa la mappa "google Maps", probabilmente per copyright.
Una volta finito il racciamento della strada su ITN, posso decidere di salvarlo in vari modi, e quindi anche in "tomtom itinerary", questo file di pochi Kb lo copio ed incollo sulla memoria del TomTom ed il gioco è fatto.
Adesso che son cieco, ci vedo di più.

FJR 2015 Tech Graphite

Offline obiwan

  • Associato
  • *
  • Post: 1.737
  • Age: 55
  • Località: Vicenza
  • Sesso: Maschio
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #9 il: 19/11/2021, 10:08:43 »


..... Personalmente non ho mai usato i percorsi "emozionanti" che suggerisce il TomTom, preferisco gestire il mio viaggio con la strada che decido io e ad essere sincero fino ad ora sono stato sempre soddisfatto del lavoro pre-partenza........

In effetti i percorsi emozionanti di TomTom rischiamo di emozionarti davvero... Nel senso che se li segui esattamente.....hai la forte possibilità di trovare strade sconosciute anche al satellite....

Offline Fabio Ferrara

  • Non associato
  • *
  • Post: 377
  • Age: 47
  • Località: Reggio Calabria
  • Sesso: Maschio
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #10 il: 19/11/2021, 10:29:37 »
 :)) :D :)) :D :))


..... Personalmente non ho mai usato i percorsi "emozionanti" che suggerisce il TomTom, preferisco gestire il mio viaggio con la strada che decido io e ad essere sincero fino ad ora sono stato sempre soddisfatto del lavoro pre-partenza........

In effetti i percorsi emozionanti di TomTom rischiamo di emozionarti davvero... Nel senso che se li segui esattamente.....hai la forte possibilità di trovare strade sconosciute anche al satellite....
Adesso che son cieco, ci vedo di più.

FJR 2015 Tech Graphite

Offline batman

  • Associato
  • *
  • Post: 737
  • Age: 52
  • Località: Verona
  • Sesso: Maschio
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #11 il: 10/12/2021, 09:41:21 »
Anche io sono un estimatore di TomTom. Attualmente sto usando un Urban Rider ceduto da un amico, dato che i miei due precedenti Rider e Rider 2nd edition sono andati fuori uso. Personalmente preferisco studiarmi i percorsi da casa sul PC con calma, in modo da non dover apportare modifiche in viaggio. Ho sempre usato TYRE, ma dopo il periodo dove non si poteva più usare se non con una sorte di chiave di attivazione, ho sempre avuto problemi. Ancora adesso non riesco a scaricarlo ed usarlo. Un mio amico mi ha detto di provare MAPPITE e devo dire che mi trovo molto bene nella programmazione dei percorsi. Anche io ho notato che la mappa di MAPPITE é diversa e alcune strade sono visualizzate diversamente, ma se necessario le verifico su Maps. Diversamente da TYRE, che ipoteticamente non mette un limite di punti e ti avvisa quando hai superato quelli impostati di default sul navigatore in,  MAPPITE ti mette come obbligo un massimo di 50 punti. Lo so, magari nessuno ha mai fissato 50 punti, ma a me piace non dover modificare il percorso durante il viaggio, se non per imprevisti vari e fare esattamente la strada studiata e pianificata a casa. Per il resto è molto intuitivo e semplice da usare. Io, a differenza di Franco, uso la versione gratuita, collegandomi direttamente al sito.
Voglio fare una domanda, dato che ho riscontrato questo "problema" su alcuni dispositivi Garmin.
Di solito, tra amici, sono io creare il file del percorso studiato sulla cartina, sia per TomTom che appunto per Garmin. La cosa strana che si verifica, è questa: mentre su TomTom, caricando un file itn con 50 punti, che è il massimo per l'Urban Rider che sto usando adesso, lil percorso viene creato perfettamente, lo stesso file in formato gpx per i Garmin, il percorso viene diviso in due parti e sul dispositivo viene visualizzato il messaggio "percorso diviso in due parti perché si sono superati 29 punti'. E questo accade solo sui dispositivi Garmin più recenti, mentre su quelli di qualche anno fa il percorso viene creato per intero. Limitandomi ad inserire il file non conoscendo Garmin, non riesco a capire se c'è un'impostazione da modificare sul dispositivo o se e è una modifica software sui nuovi Garmin.
Grazie per le eventuali delucidazioni.



Offline Franco

  • Associato
  • *
  • Post: 1.676
  • Sesso: Maschio
Re:Strumenti che trovo facili ed efficaci per creare percorsi GPS
« Risposta #12 il: 23/12/2021, 14:00:41 »
Non saprei dirti, Michele, ma appena possibile farò una prova e ti dirò
Errare Humanum Ovest